"La Costituzione deve essere considerata, non come una legge morta, deve essere considerata, ed è, come un programma politico.
La Costituzione contiene in sé un programma politico concordato, diventato legge, che è obbligo realizzare".
Piero Calamandrei

mercoledì 30 novembre 2016

Risoluto.it, è il giornalismo, bellezza


"Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto"

E' sempre una gioia quando nasce un giornale. Lo è ancor di più quando in prima fila ci sono giornalisti seri, attenti e che conoscono come pochi il territorio. Buona informazione, auguri!

www.risoluto.it


mercoledì 23 novembre 2016

Mafie sotto casa




Frutto della collaborazione di oltre 10 associazioni del territorio emiliano-romagnolo, il sito mappa, col supporto di GoogleMaps, oltre 240 fatti di criminalità comune ed organizzata in regione.
Suggeriti da appositi segnalatori, realizzati da GianLorenzo Ingrami e Claudia Casamenti, sulla pagina web saranno indicati: omicidi, estorsioni, roghi dolosi, comuni sciolti per mafia, sorvegliati speciali, obblighi di dimora, operazioni di polizia, processi in corso, aziende escluse dalla white list per i lavori pubblici, beni confiscati alle mafie. Il portale inoltre raccoglie quasi 20 anni di rassegna stampa sul tema, ed in apposite sezioni mette a disposizione i dossier e gli approfondimenti elaborati nel corso degli ultimi anni ed utili alla comprensione del fenomeno mafioso in Emilia-Romagna.

Se hai notizie che non sono presenti sulla mappa, compila il form e segnalale, oppure scrivi all’indirizzo mafiesottocasa@gmail.com.

mercoledì 16 novembre 2016

Ci vediamo a Bologna il 23 novembre?



Mercoledì 23 novembre 2016
Aula Magna di San Sigismondo, via San Sigismondo 7, Bologna

L’eredità di padre Pino Puglisi

On. Giancarla Codrignani, politologa
Prof. Antonello De Oto, docente di Diritto delle Religioni

Saranno presenti gli autori del libro Rosaria Cascio e Salvo Ognibene


Nel libro è presente un capitolo intitolato: “Il caso “Emilia” e le buone pratiche di pedagogia civile contro le mafie” e vi è anche un paragrafo dedicato alla Chiesa di Bologna e al suo arcivescovo mons. Zuppi. Alla presentazione prenderanno parte, oltre ai due autori, il Prof. Antonello De Oto, docente di Diritto delle Religioni. Introduce e coordina la politologa Giancarla Codrignani. L’evento è organizzato dalla Residenza Universitaria San Sigismondo con la collaborazione del Centro San Domenico

mercoledì 9 novembre 2016

"Il primo martire di mafia. L’eredità di padre Pino Puglisi" già in ristampa

"Il primo martire di mafia. L’eredità di padre Pino Puglisi" dopo essere stato tra i 10 libri più letti e venduti nelle librerie cattoliche italiane durante il mese di settembre è già in ristampa.

Grazie ai lettori che lo hanno giá acquistato e a quelli che lo acquisteranno, ai giornalisti che si sono interessati, ai librai che lo stanno promuovendo e a chi ci ha invitato per parlare dell'ereditá di Padre Pino Puglisi. Ci vediamo in giro per l'Italia!